fbpx
Image Alt

MESSY STYLE

Disordinati con Stile

La parola d’ordine per quest’estate è wild!

I capelli spettinati sono la tendenza dell’estate 2018. Okay, attenzione disordinati ma con stile. Per un look prêt-à-porter a bassissimo indice di “manutenzione”, è necessario un tocco disordinato ma sofisticato.
In vacanza i minuti sono contati per pensare all’hairstyling, ci aspettano giornate alla scoperta di nuovi posti, nuove culture e la voglia di usare phon o piastra è minore con il caldo estivo. Niente panico, la soluzione c’è. I look non impostati che lascino libere di vivere la giornata e la night out senza stressarsi, sono l’ideale.
Corti o lunghi purché… messy. I capelli corti possono essere considerati privilegiati per l’effetto spettinato. Spesso ci si alza la mattina con ciuffi e ciuffetti già scomposti di loro, un po’ arruffati e destrutturati. Il gioco, è presto fatto. Per le chiome lunghe, invece, c’è bisogno di qualche attenzione in più. No alla spazzola, si al pettine a denti larghi. Con le mani basta dividere le ciocche stropicciandole un po’ e ottenendo un effetto ancora più “wild”. A garantire un effetto messy ancora più definito, il taglio. Più scalato, come ad esempio lo shaggy, meglio è. Un evergreen per il caldo estivo è il messy bun.

Spettinato sì, ma… Tutto ha un limite, inutile negarlo. Anche il “messy”. Attenzione a non sembrare troppo “naturale”.

 

Un consiglio: in viaggio solo travel kit by KLÉRAL. Shampoo e maschera delle linee più nutrienti by KLÉRAL Semi di Lino, Macadamia Oil e Orchid Oil. Ideali nel loro formato da viaggio, necessari per una preparazione al look estivo 2018. Bye bye ansia da bad hair day.

Category:
Date: